Perdita di capelli dovuta a carenza di vitamine

Home Caduta dei capelli Perdita di capelli dovuta a carenza di vitamine
Perdita di capelli dovuta a carenza di vitamine

Una dieta equilibrata ricca di vitamine e minerali è fondamentale per il tuo benessere generale. Ti aiuta a mantenere la forma fisica, rafforza il tuo sistema immunitario, migliora le tue funzioni cognitive e persino influisce sulla tua salute mentale. Quindi, non è sorprendente che una dieta squilibrata possa avere un certo effetto anche sul tuo corpo.

Il diradamento dei capelli è uno degli effetti collaterali più comuni della carenza di vitamine. Oltre 35 milioni di uomini e 21 milioni di donne in tutto il mondo soffrono di perdita di capelli, e per alcuni di loro, un semplice aumento dell’assunzione di vitamine potrebbe alleviare questo problema.

Diamo uno sguardo più da vicino alla connessione tra vitamine e crescita dei capelli e vediamo come la carenza di vitamine può portare alla perdita dei capelli.

 

Una buona dieta è essenziale per una normale crescita dei capelli

Se avrai una testa piena di capelli o sperimenterai chiazze calve e diradamento dei capelli dipende da una varietà di fattori diversi:

  • Genetica
  • Livello di stress
  • Età
  • Ormoni
  • Cambiamenti stagionali
  • Clima
  • Trauma
  • Salute generale
  • Dieta

E la dieta potrebbe essere il contributo più significativo alla salute dei capelli.

I capelli sono fatti di cellule morte, e non giocano un ruolo critico nella tua sopravvivenza (almeno non nel modo in cui lo fanno gli organi vitali o i muscoli). Quindi, quando hai una dieta squilibrata e non ricevi i tuoi livelli necessari di nutrienti e vitamine, i tuoi capelli (e le unghie) saranno di solito i primi a soffrire poiché il tuo corpo dirigerà tutti i nutrienti disponibili verso le aree più importanti.

Ma, se hai una dieta sana, tutti i nutrienti in eccesso saranno liberi di andare ai tuoi capelli, tra gli altri posti. Tenete a mente che mentre i capelli sono fatti di cellule morte e non hanno bisogno di “nutrizione”, i follicoli piliferi sono molto vivi e hanno bisogno di “cibo”.

I follicoli piliferi sani che ricevono vitamine e minerali produrranno capelli più pieni e dall’aspetto più sano.

 

Carenze vitaminiche che possono portare alla perdita dei capelli

Ovviamente, non tutte le vitamine sono ugualmente cruciali per la crescita dei capelli. I follicoli dei capelli usano alcune vitamine più di altre, quindi aumentare l’assunzione di alcune vitamine potrebbe non dare i risultati desiderati.

Due vitamine che sono le più critiche per la crescita dei capelli e che potrebbero portare alla perdita dei capelli se si ha una carenza sono la vitamina B12 e la vitamina D.

La B12 gioca un ruolo vitale nel tuo benessere, contribuendo ad aumentare la produzione di globuli rossi, che è essenziale per la salute dei tuoi follicoli piliferi. La carenza di B12 può portare alla perdita di capelli e allo sviluppo di condizioni come l’anemia.

Siccome il corpo non può produrre la vitamina B12, è essenziale assumerne in abbondanza nella dieta. Cibi come carne, pollame, pesce e latticini sono ricchi di vitamina B12 ma le piante non la contengono.

La vitamina D stimola i follicoli piliferi e promuove la crescita dei capelli, quindi la carenza di vitamina D spesso porta ad un aumento della perdita di capelli, contribuendo persino allo sviluppo dell’alopecia.

Si ottiene tipicamente la dose necessaria di vitamina D attraverso l’esposizione al sole e mangiando cibi come pesce grasso, carne rossa, tuorli d’uovo e simili.

 

Combattere la perdita dei capelli con una maggiore assunzione di vitamine

Se soffri di perdita di capelli, un esame del sangue può mostrare se potresti avere carenze vitaminiche o altri problemi di salute che potrebbero essere la causa. Aumentare l’assunzione di vitamine potrebbe aiutarti a ripristinare la crescita dei capelli, ma solo in una certa misura.

Se hai una grave perdita di capelli, l’uso di integratori vitaminici non è probabile che produca gli effetti desiderati. Dovresti comunque migliorare la tua dieta e aumentare l’assunzione di vitamine, ricordati però che l’unica soluzione in caso tu abbia ormai un diradamento molto importante è il trapianto di capelli.

 

I trapianti di capelli come unica soluzione permanente

I trapianti di capelli in cliniche come quella del dott. Cinik  sono l’unica soluzione permanente per la perdita dei capelli. I follicoli immuni dal DHT vengono estratti dall’area donatrice e inseriti nelle zone diradate al fine d’infoltirle in maniera naturale.

Il dottor Emrah si affida a strumenti e tecnologie all’avanguardia per offrire un’esperienza praticamente indolore. Entro pochi mesi dopo l’intervento, si dovrebbe godere di una testa piena di capelli senza segni di e senza cicatrici.

 

Conclusioni

La carenza di vitamine può portare a diversi problemi, compresa la perdita di capelli. Mentre aumentare l’assunzione di vitamine è fondamentale per la tua salute generale, potrebbe non aiutare a ripristinare l’aspetto naturale dei tuoi capelli se la perdita di capelli è troppo grave. In questo caso, il trapianto di capelli potrebbe essere l’unica soluzione.

WhatsApp
WhatsApp
Hello 👋
How can we help you?